Ott 25, 2012

Posted | 10 Comments

“Manuale completo di fotografia” di Enrico Maddalena

“Manuale completo di fotografia” di Enrico Maddalena

“Manuale completo di fotografia; dalla tecnica al linguaggio fotografico” di Enrico Maddalena

“Mio padre ne sarebbe felice”. È questo il pensiero che mi procura la maggior soddisfazione. Ero molto legato al mio papà ed è a lui che debbo la mia passione per la fotografia. Fotografo dilettante, mi trasmise le sue conoscenze e, soprattutto, il suo entusiasmo. Avevo quindici anni quando iniziai a sviluppare ed a stampare da solo i miei negativi. Sono passati 51 anni e festeggio questo mezzo secolo con l’uscita di un lavoro che mi è stato pubblicato dalla Hoepli: “Manuale completo di fotografia; dalla tecnica al linguaggio fotografico”. Il libro è il primo di una nuova collana dedicata alla fotografia, al cinema ed alla televisione ed è riccamente illustrato.

Lo spirito che permea il mio lavoro, è sintetizzato nell’ultima di copertina:

“La fotografia, attività complessa e affascinante, ci spinge a osservare il mondo con più attenzione, ci permette di esprimere i nostri pensieri, le nostre idee, le nostre emozioni, ci aiuta a ricordare e ci fa viaggiare nello spazio e nel tempo. Per poterne però fare un uso consapevole ed efficace, è necessario padroneggiare i suoi strumenti tecnici e il suo peculiare linguaggio. Questo libro tratta in maniera completa, chiara e approfondita, grazie anche alla ricca iconografia, sia la tecnica fotografica (analogica e digitale) sia il linguaggio, per rendere il lettore padrone del mezzo e consentirgli di produrre immagini che rispecchino i suoi intenti espressivi.”

Ho inteso produrre un lavoro che trattasse sia della fotografia digitale che di quella analogica che, pur vista dai più come forma ormai obsoleta, non morirà mai e non finirà di regalare quelle emozioni che solo si provano alla luce tenue della camera oscura, fra l’odore dell’iposolfito ed il lento comparire dell’immagine.

Ed ho inteso parlare della tecnica non fine a se stessa ma quale strumento per poter esprimere le proprie idee ed emozioni. Nei miei corsi dico sempre che un artista deve prima essere un bravo artigiano poiché la conoscenza del mezzo e del linguaggio sono alla base della comunicazione e dell’espressione.

Le trecentoventi pagine del manuale sono suddivise in undici capitoli (Un po’ di storia – La luce – Ottica e obiettivi – La macchina – L’esposizione – Il materiale sensibile – Il digitale – Il fotoritocco – Trucchi e fotomontaggi – Stereoscopia – La lettura dell’immagine fotografica). Chiude il lavoro un eserciziario che comprende cento quesiti relativi a ciascun capitolo (di cui è fornita la soluzione) e che sono una specie di autoesame per saggiare quanto appreso. Ho poi inserito degli esercizi pratici da eseguire sul campo e dei temi da sviluppare. Lo spirito di questa appendice è nelle parole con le quali l’apro:

“Alla fine del volume, ritengo utile inserire degli esercizi sia di tipo teorico sia pratico. I primi serviranno a saggiare quanto appreso nella lettura dei singoli capitoli e ad approfondirne i contenuti; i secondi costituiscono dei suggerimenti per attività pratiche sul campo con la vostra attrezzatura fotografica e col bagaglio tecnico e culturale che spero aver contribuito ad ampliare con questo mio lavoro.

Il mio consiglio è quello di mettervi all’opera non a fine lettura di tutto il testo, ma a conclusione dello studio di ciascun capitolo. Eventuali difficoltà che dovreste eventualmente incontrare nella soluzione degli esercizi o nello svolgimento dei temi pratici, vi convinceranno che forse è il caso di tornare sulle pagine appena lette per chiarire quei dubbi e quelle perplessità venute così alla luce.”

 

Ho allegato al libro un CD con strumenti, quali animazioni, simulazioni e fogli di calcolo, che completano ed arricchiscono il lavoro.

La mia speranza è di comunicare, oltre alle nozioni tecniche ed al linguaggio, la passione per la fotografia così come fece mio padre per me ormai tanti anni fa.

Enrico Maddalena

  1. Il Direttore says:

    La pubblicazione di un proprio libro è un avvenimento straordinario! Enrico Maddalena ci presenta il suo nuovo “Manuale completo di fotografia”, per noi che gli siamo amici è una gioia da condividere, anche perchè conoscendolo sappiamo che sicuramente è un libro di grande qualità. Complimenti vivissimi a Enrico!

  2. Orietta says:

    Condivido il pensiero del nostro Direttore e mi complimento con Enrico.
    Avevo già avuto modo di leggere alcuni suoi interventi di tecnica fotografica che avevo trovato interessanti, esaustivi e molto utili.
    Questo volume sarà un aiuto importante; già da questa presentazione viene il desiderio di averlo.
    Grazie Enrico.

    Orietta Bay

  3. Enrico riesce a stupirci ancora una volta e sono sicuro non sarà l’ultima.
    Appassionato e preparato non può che aggiungere pagine importanti alla fotografia scritta, quella che si legge e si mette in pratica. Grazie ai suoi consigli ed alla sua capacità di rendere comprensibili le più complicate nozioni tecniche, sono sicuro che avrà realizzato un opera importante, fluida e completa.
    Con tutta la stima che posso aggiungo i miei più sinceri complimenti.

  4. Non ho ancora avuto l’occasione di conoscere il sig. Errico di persona ma ho letto sue cose. Ho avuto sin dal primo momento una invidia benigna nella sua capacità pedagogica. Quando avrò l’occasione metterò la sua nuova “fatica” (si diceva così un tempo) tra quelle di Andreas Bernhard Lyonel Feininger e Michael Langford nella biblioteca di casa.

  5. Enrico, le mie più sincere congratulazioni per questo ennesimo traguardo, un altro mattone importante per far conoscere e salvaguardare la nostra “fotografia”. Grazie.

  6. pippo pappalardo says:

    sapevo che, prima o poi, l’ottimo Enrico avrebbe tramutato la sua costante riflessione sul mezzo fotografico, coniugando le sue specifiche conoscenze con i migliori intenti didattici, ancora una volta messi al servizio dei fotografi tutti.
    Attendo con ansia la lettura del libro sapendo già che è qualcosa du cui ho/abbiamo estremo bisogno.
    E, nal contempo, mi chiedo: il lavoro di Enrico può spronare la nostra pigrizia e, quindi, farci decidere a mettere, nero su bianco, le riflessioni, i risultati, le esperienze acccumulate in questi ultimi anni? Il termine può sembrare brutto ma, a mio avviso, dobbiamo coinvolgerci, con discernimento e consapevolezza, in una “politica” fotografica veramente culturale.
    E quindi in una proposta che sappia evidenziare, già adesso, istanze, bisogni, suggerimenti, proposte.
    Auguro sempre ogni bene, con sincerità ed affetto,a chi lavora in tal senso.

  7. Antonino Tutolo says:

    Ogni libro è sapienza che arriverà ai posteri.

    Mi felicito con Enrico perché ha realizzato un sogno che molti fanno, me compreso, ma che pochi riescono a concretizzare. L’impegno che occorre per partire da un’idea ed arrivare ad un fatto concreto, come un libro stampato, è enorme. Studio ed esperienza di una vita, progettazione, ricerca, composizione, impaginazione, fino alla stampa.
    Lo comprerò senz’altro e lo conserverò tra i miei numerosi libri di fotografia, sentendolo tuttavia più vicino, perché stimo molto l’autore, lo sento più vicino di un Feininger.
    Complimenti vivissimi.

  8. Enrico Maddalena says:

    Grazie a tutti
    Enrico

  9. ciao Enrico e complimenti sinceri, a presto danilo

  10. Davide says:

    Alla C.A di Enrico Maddalena
    Un sincero complimento per i manuali / volumi inerenti i corsi di fotografia, veramente molto completi e utili. Ritengo che essi siano adatti per poter divulgare quelle informazioni necessarie a chi vuole entrare in questo mondo avvincente e pieno di fascino.
    Chiedo se cortesemente potrebbe mettersi in contatto con me via mail, avrei bisogno di comunicarle una cosariguardante:” Tecnica avanzata di fotografia” il CD.

    Cordialmente
    Davide Cavalli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.