Advertisement
Apr 8, 2016

Posted | 0 Comments

6° Face to Face Tornado Ghedi – a cura del C.F. LAMBDA BFI

6° Face to Face Tornado Ghedi – a cura del C.F. LAMBDA BFI

61_DiCult

Face to Face

6° “Portfolio Tornado Ghedi”

 

Dopo il 6° PhotoHappening- Set &Simposio di CARPE DIEM (Sestri Levante, GE), appena concluso, si vede già all’orizzonte il 6° Face to Face del “Portfolio Tornado” di C.F. LAMBDA BFI (Ghedi – BS), due manifestazioni avviate nel 2011 che entrambe quest’anno sono giunte alla 6° edizione, complimenti agli organizzatori.

Il Dipartimento Cultura FIAF affianca le Associazioni che desiderano fare attività aperte alla partecipazione nazionale. In questo modo è possibile dare alle varie Regioni italiane la possibilità di venire a contatto con le dinamiche culturali che sono in atto nella fotografia del nostro Paese.

Il Face to Face “Portfolio Tornado” di Ghedi è sempre stata una giornata di sereno e approfondito studio delle opere presentate, anche  grazie alla splendida Sala Consigliare che sembra fatta per questa lettura pubblica di Portfolio. E’ una bella occasione per i fotografi lombardi, ma anche per quelli delle Regioni limitrofe. La primavera è la stagione giusta per fare una verifica dei progetti fotografici a portfolio, conclusi o in corso, prima di portarli sui tavoli di lettura di Portfolio Italia 2016.

La Direzione di “Portfolio Tornado” quest’anno ha predisposto oltre al Face to Face, per chi desidera una visione più discreta della propria opera, anche due Tavoli di lettura classici tenuti da due eccellenti fotografi lombardi: Lino Aldi e Walter Turcato.

Il Face to Face sarà condotto da Orietta Bay e me.
Mi è gradita l’occasione per ringraziare Cinzia Busi Thompson con la quale ho condiviso le prime 5 edizioni, donandoci tante illuminanti letture.

 

Cinzia Busi Thompshon al Face to Face "Portfolio Tornado" Ghedi 2013

Cinzia Busi Thompshon al Face to Face “Portfolio Tornado” Ghedi 2013

 

Orietta Bay è molto conosciuta e giustamente apprezzata. La sua storia la rende una figura unica, perché essere assistente di Giuliana Traverso da vent’anni ha formato in lei, energica e gentile donna genovese, un bagaglio di conoscenze e competenze che sommate alla sua sensibilità la rendono preziosa per l’appassionato fotografo.

Per noi appassionati di fotografia il momento alto è la lettura delle opere che come sempre sarà condivisa col pubblico presente, secondo la modalità Face to Face che prevede l’esposizione sul leggio delle stampe. Numerosi sono gli autori che da Ghedi hanno iniziato un percorso di ricerca personale che li ha portati a realizzare davvero splendide opere.

 

Face to Face "Portfolio Tornado" Ghedi 2013

Face to Face “Portfolio Tornado” Ghedi 2013

 

Cosa vuol dire leggere la fotografia a portfolio?

– E’ comunicare con le parole se un portfolio funziona e spiegare perché.
– E’ chiamare per nome i sentimenti, le emozioni, i concetti che l’opera comunica.
– E’ conoscere l’identità artistica dell’autore.
– E’ capire insieme come la fotografia riesca ad essere un linguaggio straordinario che ci sorprende sempre.

Come ogni festa dei fotografi l’attività sarà chiusa da una breve sessione di Giuria, composta dai Lettori e dai rappresentanti del Circolo LAMBDA, che premierà 3 portfolio tra tutti quelli presentati.

Non perdete l’occasione di condividere con noi una giornata imperdibile di fotografia e portate le vostre opere, perché  saranno un vero arricchimento interiore per noi.

FaceToFace  (pdf scaricabile -illustrazione del Face to Face)

 

Silvano Bicocchi
Direttore del Dipartimento Cultura

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.