Advertisement
Giu 7, 2018

Posted | 2 Comments

INCLUSIONI – di Roberto Biggio

INCLUSIONI – di Roberto Biggio

.

.

.

.

.

.

 

Al 9° Photohappening  2018 organizzato dall’ associazione CARPE DIEM, tenutosi a Sestri Levante a marzo, ho  scelto la location “MARE D’ INVERNO”  nonostante il tempo piovoso.

Arrivato sulla spiaggia della Baia delle Favole, ho iniziato a pensare come svolgere il tema scelto, dopo qualche decina di metri e di pensieri  vedo nella sabbia una cornice spuntare dai rifiuti portati a riva dalle mareggiate nei giorni precedenti e la lampadina si accende.

In circa tre quarti d’ ora ho scattato una trentina di immagini che poi ho selezionato e ridotto a nove.

Ho intitolato ”INCLUSIONI” il lavoro da presentare, in quanto ho incluso quello che ho ritenuto di includere in  una sequenza di attività di vita (e di morte) in riva al mare.  Il portfolio, a mio avviso però, si presta a più di una sola chiave di lettura, come capita spesso,  cambiando l’ ordine o il numero delle immagini e magari, di conseguenza, anche il titolo.

Roberto Biggio

Opera classificata al 3° posto dalla Giuria Popolare al 9° PhotoHappening- Set&Simposio 2018 di Sestri Levante.

 

INCLUSIONI

 di Roberto Biggio

 

 

  1. Il Direttore says:

    “Inclusioni”, di Roberto Biggio, è un’opera animata da un’idea narrativa artistica per l’intervento estetico nell’interpretare il soggetto.

    L’intervento artistico non ha senso per il suo valore strutturale ma se con la sua adozione si compone un significato. Non è quindi la cornice in sé a dar originalità all’opera ma l’effetto che essa produce nel porre in evidenza un frammento nel paesaggio del mare d’inverno.

    Il mare d’inverno in una giornata uggiosa è metaforicamente malinconico e assopisce i sensi. La cornice genera un tratto dominante che richiama la nostra attenzione e con questo richiamo sovverte l’atmosfera della marina invernale.

    Naturalmente quel che la cornice mostra suggerisce un sentire nella dinamica semantica ed estetica di un’immagine isolata nell’immagine.
    Complimenti a Roberto Biggio per aver di nuovo mostrato che il primato è sempre nell’idea.

  2. Bel lavoro Roberto. Complimenti. Da sviluppare ancora in mille altri modi. Un’idea da “copiare” per esprimere e sottolineare un concetto, un’idea o una semplice amozione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.