Set 5, 2021

Posted | 72 Comments

4° Incarico alla direzione del Di Cult – a cura di Silvano Bicocchi

4° Incarico alla direzione del Di Cult – a cura di Silvano Bicocchi

.

 

.

 

.

 

 

 

Immagine di apertura del blog Agorà Di Cult, foto di Silvano Bicocchi “Alba a costa Rei, 2010”

.

4° Incarico alla direzione del Dipartimento Cultura FIAF

 

In FIAF ogni tre anni scadono le cariche sociali e con l’Elezioni Congressuali vengono rinnovate. Il terzo incarico avrebbe avuto la scadenza naturale nel 2020 ma a causa Covid tutto è stato spostato a Luglio 2021.
Tutto questo meccanismo istituzionale alla fine si manifesta nelle relazioni tra le persone e lì assume il senso più vero, toccando le corde della nostra umanità.
Ritengo che la nomina del Direttore di un Dipartimento FIAF tocchi sia l’ambito personale sia quello collettivo, per rispetto a questa doppia dimensione pubblico l’email e la lettera di nomina al 4° Incarico alla Direzione del Di Cult FIAF.
.
Carissimo Silvano,
è con molto piacere che ti invio in allegato la lettera di nomina all’incarico di Direttore del Dipartimento Cultura.
Ti ringrazio di cuore per il lavoro che hai svolto fino ad oggi  e ti auguro che questo nuovo mandato possa essere ricco di soddisfazioni e possa contribuire alla tua crescita personale oltre che alla crescita della nostra Federazione.
Un carissimo saluto e Buon Lavoro,
Roberto
Roberto Rossi
Presidente della FIAF
FIAF – Federazione Italiana Associazioni Fotografiche
Cs. San Martino, 8 – 10122 Torino – Italy
Tel. +39 0115629479 – Fax +39 0115175291www.fiaf.net
.

.

Ringrazio il Consiglio Nazionale per aver posto attenzione a ciò che è diventato il Di Cult FIAF a 10 anni dalla sua istituzione e per la fiducia che mi è stata rinnovata.
Il 4° incarico nella direzione di un Dipartimento ha un significato diverso rispetto agli altri, perché se nel 1° il compito era progettare, nel quarto diventa riflettere sul lavoro compiuto e verificare se la spinta dei valori iniziali ha portato dei risultati adeguati nella realtà della Federazione.
Per far questo vi invito a rileggere quello che avevo scritto nel primo post del 2012 di Apertura di questo blog:
.

“Sono consapevole che, dato il tema del Dipartimento Cultura della FIAF, diverse  avrebbero potute essere le interpretazioni nel realizzarlo, in base alla mentalità del Direttore incaricato.

La mia interpretazione è stata improntata nel dare struttura a quel che in Federazione ho sempre visto avvenire in modo spontaneo, nello scorrere degli anni dal 1995 ad oggi, cioè l’avviamento di nuovi soci ad assumere determinati ruoli nell’ambito delle attività culturali della FIAF.

Per fare ciò, visti i nuovi modi per comunicare offerti dal WEB, ho ideato un Dipartimento atto a perseguire i seguenti valori:

1)La Cultura Fotografica intesa a 360° che pone salde basi nell’esercizio della fotografia e che da quel punto di vista approfondisce gli aspetti teorici.

2) Attenzione e rispetto verso la Cultura Fotografica vissuta, anche nelle diverse specificità regionali, perché essa ha radici e percorsi storici profondamente legati al territorio.

3) Condivisione delle conoscenze provenienti dalle più diverse estrazioni culturali, per formare delle figure operative nelle attività di Cultura Fotografica locale e nazionale della FIAF.

4) Libero accesso ad ogni socio FIAF, nelle attività del Dipartimento Cultura, attraverso l’autocandidatura alle figure proposte dal Dipartimento.

5) Il Dipartimento Cultura vuole essere lo spazio in cui trovano visibilità i numerosi approcci alla Cultura Fotografica presenti in FIAF.
E’ fondamentale comprendere che il contesto nel quale noi esercitiamo la Cultura Fotografica è una Federazione di Associazioni fotografiche e non altro, come ad esempio le Istituzioni Culturali pubbliche o private, le quali hanno altri scopi e quindi altre logiche.

Pertanto il nostro operare deve sempre essere inteso nell’ambito delle passioni che si coltivano nel tempo libero, nel quale, come in ogni disciplina che si impara gradualmente, è fondamentale il concetto di percorso personale, cioè assecondare pazientemente la continua maturazione del  fotografo per far sì che le sue capacità siano in progressiva crescita.

Questo aspetto non è secondario, perché noi cerchiamo di ricrearci nello spirito con la fotografia, dopo le fatiche del lavoro quotidiano.

Per questa ragione il nostro atteggiamento deve essere di un sereno impegno che genera ambienti umani accoglienti, capaci di essere festosi e insieme efficienti, leggeri e contemporaneamente molto competenti.

Sarà la passione a chiamarci alla profusione anche di quel impegno che a volte , agli estranei, può sembrare eccessivo in termini di tempo dedicato e difficoltà affrontate.

L’appassionato fotografo una volta si chiamava dilettante, poi nel dopo guerra fotoamatore, oggi è chiaramente parte del Volontariato culturale.

Qualcuno potrebbe rimanere sorpreso da un mutamento così impegnativo compiuto da chi si “diverte” fotografando. Ma basti pensare che la fotografia è diventata in poco più di 170 anni un irrinunciabile strumento di documentazione ed espressione, cioè oggi è inteso come un linguaggio per la conoscenza e la cura dell’animo umano, fino ad aspirare all’atto artistico.

Giuseppe Cavalli affermava che “l’arte non si insegna”, io sono d’accordo con Lui, aggiungendo però che è solo dando la possibilità al fotografo di mettersi alla prova, che egli scoprirà il proprio talento.

Il Dipartimento Cultura farà proprio questo: darà al fotografo FIAF le opportunità di mettersi alla prova!”

12/02/2012 – prima pubblicazione di Agorà Di Cult: http://www.fiaf.net/agoradicult/2012/02/12/853/

 

Conclusioni.

Posso dire che questi intenti hanno animato le attività del Di Cult FIAF e questo non è solo merito mio, che posso solo lanciare idee progettuali e dare un contributo a formare lo stile nel condividere la fotografia, ma dei tanti Soci FIAF oggi diventati Figure Operative FIAF, alcuni nominati di Direttori di Dipartimenti FIAF, che hanno concretamente dato sostanza ai contenuti del Di Cult FIAF.

Il 4° mandato sarà me il conclusivo del mio percorso come Direttore, e sarà orientato nello sperimentare una Direzione condivisa con quelle persone che in questi anni hanno affiancato il loro percorso culturale al mio, ma sarò anche aperto ad accogliere nuovi amici che hanno iniziato più recentemente il loro percorso.

Grazie a Tutti per aver dato concretezza a un’idea, è stato un percorso che ha segnato profondamente la mia vita.

Silvano Bicocchi
Direttore del Dipartimento Cultura FIAF

 

 

  1. Trifoglio Daniela says:

    Complimenti Silvano, avanti nei tuoi progetti con la semplicità e la determinazione che sono in te. Buon lavoro!

  2. Complimenti di cuore Silvano e buon lavoro!

  3. Congratulazioni Silvano!
    Mi pare che la determinazione e chiarezza degli obiettivi da raggiungere con cui hai affrontato questo percorso siano sotto gli occhi di tutti, e altrettanto lo sono i risultati conseguiti….
    Sicuramente hai contribuito – positivamente – a “segnare” anche la vita di tanti di noi. Grazie.
    …e buona continuazione!

    • Il Direttore says:

      Grazie Walter, il nostro incontro risale a decenni fa.
      Mi ha sempre confortato trovarti attivo nelle attività del Di Cult, sono indimenticabili i tuoi contributi ai PhotoHappening di Sestri Levante. Quando un’attività è ricca di voci diverse ho sempre avuto la sensazione di essere nella direzione giusta. Grazie per il Tuo prezioso contributo sempre distinto da rigore, chiarezza, eleganza e genialità.

  4. Alessio Brondi says:

    Complimenti Silvano, siamo davvero contenti di poter continuare a lavorare insieme.

    • Il Direttore says:

      Grazie Alessio, è stato bellissimo vederti crescere come autore creativo e sempre connesso con la tua vita famigliare che lo ritengo un valore molto importante. La tua competenza è pari alla tua passione, il tuo supporto tecnico a Livorno Photo day col covid ha raggiunto risultati sorprendenti.

  5. Rossana Zoppi says:

    Complimenti Silvano per la meritata riconferma. L’alto livello culturale e la profonda umanità che ti contraddistinguono rendono preziosi i tuoi insegnamenti ed i percorsi formativi.
    Ti auguro un triennio di soddisfacente impegno.

    • Il Direttore says:

      Grazie Rossana, anche per il nostro appuntamento annuale nella lettura di portfolio con le tue storie dense e raffinate. Sei cresciuta negli anni con un genere tutto tuo, alla ricerca della rappresentazione delle pulsioni e i sentimenti più nascosti. Un percorso complesso anche per un lettore come me che sente la sincerità della tua creatività.

  6. Vincenzo Gerbasi says:

    Congratulazioni Silvano!
    Il tuo contributo alla federazione ha un valore inestimabile sotto mille punti di vista.
    Sono veramente felice di sapere che continuerai ad essere, per tanti, guida preziosa e paziente compagno di viaggio nell’affascinante mondo della cultura fotografica.
    Buon cammino!

    • Il Direttore says:

      Grazie Vincenzo è un piacere liberare le energie culturali del Sud Italia. Il tuo entusiasmo e la tua costante crescita è molto importante e dobbiamo proseguire il percorso iniziato nel work shop organizzato da “Le Gru” di Valverde (CT).

  7. Monica Pelizzetti says:

    Complimenti Silvano,ti conosco da relativo poco tempo, ma sufficiente a capire ed apprezzare la grande qualità del lavoro che svolgi con passione e competenza, quindi una più che meritata riconferma.

    • Il Direttore says:

      Grazie Monica, per esserti candidata nel Di Cult e per la serietà con la quale stai costruendo la tu Figura Operativa. Il laboratorio in Piemonte sarà una grande palestra e sono certo avrai e darai tante soddisfazioni.

  8. Amoruso Pasquale says:

    Credo che la rinnovata assegnazione dell’incarico sia il proseguo naturale l’eccellente lavoro svolto finora.

    • Il Direttore says:

      Grazie Pasquale, per la determinazione e la creatività che anima il tuo coordinamento del laboratorio di Puglia, sarà il modo per maturare la tua Figura Operativa. Sento che la tua passione ti darà la forza di realizzare i tuoi progetti che andranno a beneficio della tua importante Regione.

  9. Congratulazioni e complimenti vivissimi Silvano.
    Buon lavoro.

  10. Congratulazioni e complimenti vivissimi Silvano.
    Buon lavoro.

    • Il Direttore says:

      Grazie Pippo, per la fiducia che mi avete sempre dato e perché della Sicilia ho sentito una profonda comprensione del mio intendere la Cultura Fotografica.

  11. Caro Silvano complimenti e ancora buon lavoro.
    Andrea

  12. Marco De Angelis says:

    Complimenti Silvano, un rinnovo meritato in un dipartimento che ritengo di particolare importanza per la FIAF e per la crescita di tutti noi che ne facciamo parte.

    • Il Direttore says:

      Grazie Marco, per l’impegno nel Laboratorio di Pescara che vedrai aprirà nuovi stili nel condividere la passione fotografica.

  13. Una meritata riconferma, di cui sono certo ne sono fieri anche i soci che ti hanno seguito ed apprezzato, in questi anni siamo cresciuti anche grazie al tuo puntuale ed appassionato impegno, alle tante e qualificate iniziative del Dipartimento, alla competenza con la quale hai svolto il tuo lavoro… GRAZIE! ancora insieme a te!

    • Il Direttore says:

      Grazie Francesco, i Laboratori ci hanno uniti e oggi sappiamo quale livello di progetti possiamo intraprendere tutti insieme. Congratulazioni per la nomina a Delegato Regionale della Campania.

  14. Cosimo Stillo says:

    Buongiorno Silvano, complimenti e congratulazioni, grazie per il tuo operato costante e minuzioso nel trasmettere la passione per la fotografia. Buona continuazione e buon lavoro. Cosimo

  15. Roberto Armanino says:

    Vivissime felicitazioni per un incarico prestigioso, foriero di sviluppi interessanti nel panorama della fotografia italiana e no. Roberto

    • Il Direttore says:

      Grazie Roberto, per rendere prestigioso questo ruolo anche con il tuo impegno nel Laboratorio di Genova. Un Direttore non è nulla se non è in armonia con i Soci che collaborano con lui.

  16. Raffaele Capasso says:

    Caro Silvano,

    complimenti per il rinnovo della carica di Direttore del Dipartimento Cultura.

    Dieci anni sono un traguardo molto importante.

    Sono felice di poter leggere da ciò che scrivi, che non è solo un punto di arrivo, ma un pezzo di strada fatto di incontri e scambio dove poter esplorare, assieme ai soci della nostra Federazione, nuovi sentieri.

    La nostra amata fotografia (per fortuna), proprio come l’arte in senso lato, cambia molto velocemente, ha tante sfumature che la rendono sfuggevole e libera.

    A chi, se non alla Cultura, la responsabilità di accompagnarci in questo grande viaggio di comprensione ed interpretazione di questa magnifica forma espressiva?

    Grazie per questi 10 anni, e un sincero augurio per i prossimi.

    Un Caro Saluto.
    Raffaele Capasso

    • Il Direttore says:

      Grazie Raffaele. Si! dieci anni sono un traguardo importante, sopratutto perché dal seme gettato inizialmente sta crescendo una bella pianta.
      Ribadisco che la Cultura non si impone, l’azione culturale parte sempre intrecciandosi con i fenomeni culturali esistenti e nutrendoli di valori e conoscenza li fa sviluppare secondo le tendenze identitarie.

  17. Daniela Giannangeli says:

    Complimenti vivissimi!
    Grazie per la passione e la competenza che giungono a noi come stimolo ed arricchimento!

    • Il Direttore says:

      Grazie Daniela, per la tua attività in Umbria che oltre farti crescere chiama tanti altri ad appassionarsi alla fotografia, perché sentono l’autenticità dei tuoi lavori.

  18. ANTONIO ESPOSITO says:

    Grande Silvano. Complimenti. Hanno detto già tutto quelli che mi hanno preceduto. Auguri per il rinnovo dell’ incarico. Antonio.

  19. Complimenti Silvano, super come sempre e grazie per il grande e ottimo lavoro che fai da tanti anni!

    • Il Direttore says:

      Grazie Olga, che dalla tua Trieste non manchi mai nei momenti importanti. Mi ricordo ancora con piacere le tue foto creative che portavi a San Felice tanto anni fa, che bello condividere ancora la nostra passione.

  20. Giulio Brega says:

    Congratulazioni Silvano. Grazie per il grande impegno che da sempre regali alla Fiaf e a tutti noi.
    Buon lavoro.

    • Il Direttore says:

      Grazie Giulio, per la tua fotografia sempre in evoluzione che stimola il lettore a intendere nuove visioni. La cultura fotografica parte dal fenomeno dinamico come il tuo fare fotografia e nel comprenderlo lo fa diventare patrimonio di chi ama questa nostra espressione.

  21. Silvia Tampucci says:

    Complimenti Silvano, felice di poter proseguire insieme un percorso iniziato alcuni anni fa.

    • Il Direttore says:

      Grazie Silvia, per la competenza e la seria determinazione con la quale hai gestito ogni tuo progetto, è stato entusiasmante condividere il Laboratorio di tre province toscane (LV,LU,PI) e poi il festival Livorno Photo Day. Non per caso oggi sei Direttrice delle Gallerie FIAF che sono un ambiente culturale per eccellenza, dove le Figure Operative possono svolgere un grande lavoro Territoriale. Sei cresciuta, mattone su mattone, operando nel Di Cult, è stato davvero molto entusiasmante seguirti nel libero e spontaneo progredire a modo tuo.

  22. Alessandra Roversi says:

    Colgo l’occasione per congratularmi e, da neofita, complimentarmi con Silvano per la competenza semplicemente espressa, la passione per la fotografia e la straordinaria sensibilità con cui la comunica e la trasmette.

    • Il Direttore says:

      Grazie Alessandra, per il pensiero benevolo verso il Di Cult che spero possa esser anche per Te un ambiente di realizzazione personale.

  23. Alma Schianchi says:

    Complimenti Silvano , la tua grande capacità e impegno è un importante stimolo per tutti noi, per continuare nell’interessante percorso che ci ha piacevolmente coinvolto e aiutato in una buona crescita collettiva .

    • Il Direttore says:

      Grazie Alma, per la condivisione e la presenza attiva di tante esperienze della prima ora, per il Laboratorio Ligure e il Circolo di Arcola (SP) sempre attivo. Anche il tuo stile nel partecipare, dona una bella “Aura” alle nostre attività.

  24. Roberto Montanari says:

    Complimenti Silvano per il meritatissimo rinnovo alla guida di un dipartimento strategico per la Federazione. In questi anni hai portato idee, innovazione e stimoli a numerose persone che, crescendo in una squadra guidata con entusiasmo, competenza, passione e condivisione, hanno potuto raggiungere soddisfazioni personali importanti.
    Sono pronto a continuare, sempre con vigore e desiderio di migliorare, sui diversi percorsi che insieme abbiamo intrapreso. Roberto Montanari.

    • Il Direttore says:

      Grazie Roberto, non c’è niente di più vitale che condividere esperienze innovative che anno dopo anno si sviluppano seguendo un pensiero collettivo che prende forma edizione dopo edizione, come è avvenuto con i PhotoHappening e i festival “Penisola di luce di Sestri Levante. Queste esperienze sono nate perché tanti appassionati fotografi hanno riconosciuto l’autenticità del nostro progredire in pensiero e azione. E’ stato un periodo straordinario che speriamo di rilanciare nel dopo covid.

  25. Mi unisco a questo bellissimo e unanime coro, dimostrazione delle tue qualità umane e culturali. Un grande abbraccio Silvano, ti seguiremo ancora per molti anni nelle tue finestre fotografiche

    • Il Direttore says:

      Grazie Sauro, le finestre fotografiche sono i vostri lavori. Una Federazione attraverso la propria struttura offre tante possibilità ma tutto si compie se gli appassionati fotografi condividono le loro opere creando così i contenuti, come fai Tu!

  26. Marina Labagnara says:

    Congratulazioni Silvano per il rinnovato incarico. La tua passione, determinazione e grande cultura fotografica consentono a tanti di noi di aver voglia di crescere.

    • Il Direttore says:

      Grazie Marina, è straordinario sentirsi tutti un elemento importante di un flusso di cultura fotografica che chiede a ognuno di migliorarsi continuamente, come fai Tu!

  27. Eletta Massimino says:

    Congraulazioni Silvano!
    La tua è una guida che considero fondamentale. Le tue indiscutibili competenze e cultura si amalgamano alla passione e a grande delicatezza d’animo ed empatia. Inoltre sei sempre “in cammino” con la tua apertura al nuovo, con la rivisitazione continua di ciò che è già tuo patrimonio e che offri agli altri rinnovato, e con le proposte che lanci e che sottendono un senso rivolto alla nostra umanità. Insomma, Ia traccia che incidi con il tuo agire è una spinta preziosa e continua per tutti.
    GRAZIE!

    • Il Direttore says:

      Grazie Eletta, certamente per Te che dalla bella Sicilia hai difficoltà a relazionarti con tante altre persone il mio riferimento è importante.
      Ora che stai intraprendendo percorsi anche in altri Dipartimenti conoscerai tante figure che diventeranno altrettanto importanti. Importante è sviluppare, anche nei nuovi ruoli, quel modello di dinamica culturale che con i nostri limiti cerchiamo d’esercitare. Avremo tanti bei momenti condivisi in cui conoscerai e ti farai conoscere a tante persone interessanti.

  28. orietta bay says:

    Congratulazioni Silvano!
    Grazie per tutto il lavoro fatto in tutti questi anni per promuovere la Cultura Fotografica e particolarmente per la lungimiranza nella conduzione del Dipartimento Cultura grazie alla quale moltissimi hanno trovato lo spazio adatto ad esprimersi e valorizzarsi.
    Buon lavoro e sempre Buona Luce!
    Orietta Bay

    • Il Direttore says:

      Grazie a Te Orietta, per l’importante percorso condiviso e il ruolo decisivo che hai tenuto in tante attività. Ci sono progetti che sentieri incompleti senza il tuo contributo. Penso di interpretare un sentimento diffuso nel riconoscere le Tue splendide capacità. Sono contento che il Di Cult sia stata la porta per un esperienza integrale in FIAF toccando numerosissimi ruoli. Il tuo carisma nel comunicare unito al tuo sapere fanno di Te una figura di riferimento per tanti, anche per me.

  29. Il RINGRAZIAMENTO va sicuramente attribuito a TE, anche se ovviamente il coinvolgimento di tutti colori che si sono messi in “gioco” è stato altrettanto importante.
    GRAZIE GRAZIE GRAZIE A TE.
    Perché ci hai aiutato con le tue idee a crescere.
    Il 4° tuo mandato sarà l’ultimo, come dici, quindi sarà il caso di pensare ad un tuo successore. Ci hai già pensato come traghettare la nuova figura? Probabili tuo successori ne posso immaginare tanti fra quelli che ho conosciuto, e molto validi, ma sarà comunque arduo sostituirti, anche solo per le cose che hai messo in piedi, che non sono solo la creazione delle figure operative.
    Immagino che questi 3 anni saranno ancora più impegnativi per la ricerca di questa nuova figura (immagino, ancora).
    Intanto, noi, ci godiamo ancora la tua presenza di Direttore del Dipartimento.
    Danilo, Grandangolo Carpi.

    • Il Direttore says:

      Grazie Danilo e a Tutti gli amici del Grandangolo. Prevedendo, come da rito, che il Consiglio Nazionale mi avrebbe chiesto una rosa di candidati, io avevo già in tasca i nomi delle persone avrebbero potuto assumere il ruolo di Direttore del Di Cult.

      Mi chiedete quali sono le qualità del Direttore Di Cult? Io penso che in sintesi siano queste:

      – Deve saper vivere al plurale, cioè misurare il proprio pensiero e l’azione con i contesti in continuo mutamento.
      – Deve avere spirito etico: rispettoso della diversità delle persone; benevolo nel porsi nei problemi e avere un naturale atteggiamento di rispetto dell’altro; determinato nel difendere i valori come la libertà di pensiero e di azione e contrastare i comportamenti speculativi; amare il sapere condiviso.
      – Deve avere, spirito di sacrificio perché egli assume dei doveri verso i Soci FIAF.
      – Deve avere la forza interiore per attraversare senza crolli i deserti che la vita associativa inevitabilmente pone.
      – Deve essere autorevole, non autoritario.

      Questo è il telaio, poi ogni persone ci mette se stesso che diventa l’elemento distintivo che caratterizza il suo stile di condurre la Direzione, inevitabilmente evidenzierà i propri limiti come avviene per me.
      Nessuno è insostituibile, non bisogna mitizzare la figura del Direttore è solo un’esperienza esistenziale come un’altra che inizia e termina.
      Con l’esperienza (innovativa) della Direzione condivisa spero che le figure candidabili al nuovo Direttore emergano spontaneamente, spero che anche le appassionate fotografe ci provino.

  30. Monica Mazzolini says:

    Caro Silvano, congratulazioni. Grazie per il tuo impegno e per l’entusiasmo nel promuovere la cultura fotografica. Questo incarico è la ri-conferma del ruolo guida che rivesti per tutti noi.
    Con stima e gratitudine.
    Monica

    • Il Direttore says:

      Grazie Monica, è stato bellissimo sviluppare con Te la collana “Manifesti virtuali” sei una persona colta, operosa e generosa nell’affrontare con tutta la passione necessaria la realizzazione dei progetti.
      E’ stato emozionante vederti in un momento della vita dove hai fatto scelte importanti che stanno cambiando il tuo percorso professionale. Complimenti a Te!

  31. Rossella Priori says:

    Congratulazioni, caro Silvano, sono molto felice della tua più che meritata riconferma.
    Grazie per tutto ciò che con pazienza, cultura e grande umanità hai fatto e continuerai a fare per promuovere la Cultura nel meraviglioso mondo della fotografia: noi tutti ti siamo debitori.

    Buon lavoro e Buona Luce!

    Rossella

    • Il Direttore says:

      Grazie Rossella, per la tua assidua presenza in tanti anni di attività. Figure come Te incoraggiano a incedere in progetti sempre più profondi e coinvolgenti.

  32. Massimo Mazzoli says:

    Silvano il tuo esempio ha dato vita ad un flusso ininterrotto di adesioni al dipartimento attraverso l’iscrizione ad Agorà.
    Il ruolo di guida ti appartiene proprio perchè non è il tuo obbiettivo ma il tuo mezzo per condividere la tua esperienza e la tua necessità di fare gruppo.
    Grazie, Massimo.

    • Il Direttore says:

      Grazie Massimo, compagno della prima ora ( dal 2009) per questo indispensabile. Sei sempre un attivo innovatore, oltre che operoso negli anni con una continuità esemplare.
      Senza di Te le attività Web del Face to Face e di Portfolio Italia non sarebbero state piacevoli e ed efficaci come lo sono state. Il Dipartimento Cultura FIAF è e sarà l’ambiente migliore per andare ancora avanti insieme, nel dare opportunità a Tutti di crescere in un ambiente umano attraente per i contenuti ed etico nelle relazioni umane.

  33. Congratulazioni Silvano, sono proprio felice che, ancora per tre anni, potrai guidarci nel solco di quelle nuove idee sulla cultura dell’immagine che stanno portando, dentro tutti noi, a una nuova consapevolezza sull’importanza che può assumere la fotografia se intesa come linguaggio. Consapevolezza, oggi nell’epoca dell’affabulazione visiva, sempre più necessaria per portare la fotografia, anche per chi opera al di fuori del professionismo, da strumento di diletto a mezzo indispensabile per comunicare.

    • Il Direttore says:

      Grazie Marco, abbiamo scoperto tutti insieme (proprio affrontando la difficoltà della lettura della fotografia) quanto sia importante e straordinariamente affascinante la cultura fotografica.
      E’ fondamentale che la si condivida mettendo insieme le nostre diverse sensibilità e orientamenti concettuali.
      Il passaggio dalla lettura soggettiva alla critica è un passaggio complesso che richiede anche il tempo di maturazione della persona.
      Per questo è importante il nostro impegno a rendere durevole quest’onda che ci scuote e ci entusiasma per la crescita che sentiamo in noi e vediamo negli altri.

  34. Caro Silvano la conferma del tuo incarico è davvero meritata, in questi anni hai svolto un ruolo fondamentale cercando di portare avanti la cultura fotografica in una maniera personale accogliendo ogni progetto con rispetto e valore.
    La cultura è importante e lo è anche il modo in cui viene proposta.
    Grazie per la disponibilità che hai sempre avuto nei confronti di ogni fotografo, sono certa che continuerai a svolgere questo ruolo al meglio.
    Cinzia

    • Il Direttore says:

      Grazie Cinzia, per aver compreso la mia idea di Cultura che oltre ai contenuti cerca di essere un momento in cui tra persone si condividono mondi interiori. Io ringrazio Te per aver condiviso nei Face to Face di Ghedi tanti tuoi lavori di forte autorialità.
      Dieci anni è un periodo bello ampio in cui si possono scrivere epoche. Questi ultimi direi che hanno visto la fotografia della donna svilupparsi oltre ogni attesa. La tua scritta in polaroid è stata una profonda immersione nell’introspezione con grande originalità. Come vedi essere Direttore è condividere tanti percorsi diversi e far in modo che si incontrino e mostrino tutta loro forza nelle attività fotografiche e diventino nutrimento per la collettività.

  35. Claudia Ioan says:

    Non posso che esprimere soddisfazione massima per la tua riconferma, Silvano: l’energia inesauribile che hai profuso nell’attività del Dipartimento, la valorizzazione e il coinvolgimento dei talenti, l’ampiezza di visione e naturalmente lo spessore culturale e la competenza che ti contraddistinguono sono un arricchimento inestimabile per la FIAF tutta. Ribadisco qui la personale stima e l’affetto sincero, con l’auspicio di una sinergia interdipartimentale che possa contribuire ad amplificare il tuo operato e unire sempre più nella FIAF.

    • Il Direttore says:

      Grazie Claudia, abbiamo condiviso anni di attività nei LAB Di Cult FIAF e poi col Covid le attività on line che hanno portato anche alla nascita di un vostro festival che Tu e Massimiliano avete ideato e condotto in modo esemplare.
      Le qualità delle vostre Officine Creative l’abbiamo visto sul campo per contenuti e laboriosa progettualità. Questo lavoro vi è stato riconosciuto dagli appassionati fotografi di numerose Regioni che partecipano on line con grande soddisfazione.
      La tua visione di sinergia tra i Dipartimenti sai che è perseguita da sempre nel Dipartimento Cultura, ci sono tutti gli elementi per scrivere un’altra bella pagina di sviluppo culturale e di partecipazione per la FIAF.

  36. Giancarla Lorenzini says:

    Carissimo Silvano, solo ora (a volte si devono attraversare deserti inaspettati che ci portano altrove) vengo a ringraziarti di cuore per aver accettato un altro mandato nella conduzione del Dipartimento Cultura, un mandato che ti richiederà di spenderti ancora una volta per tutti noi: in ogni impegno non c’è solo la soddisfazione ma anche tanta fatica. Sai quanto io ti stimi e quanto abbia sempre apprezzato il tuo operato, perchè hai sempre saputo essere un condottiero lungimirante, aperto, plurale, paziente, determinato ma discreto. La tua grande passione ed energia ci hanno sempre spinti a metterci in gioco, anche dove non ci avrebbe scommesso nessuno. Tutto questo immerso nella tua grande umanità, e la massima delicatezza e attenzione che tu hai verso l’alterità. Personalmente ti devo moltissimo, sempre grata per avermi incoraggiato a far parte di Agorà di Cult. Dieci anni sono passati veramente in un battibaleno. Grazie per tutto quello che ci hai fatto vivere e regalato.

    • Il Direttore says:

      Grazie Giancarla, ho ancora ben presente nella memoria i tuoi lavori sul mondo degli adolescenti e poi tutto quello che hai fatto dopo. Negli anni sei cresciuta come autore capace di esprimere le dimensioni del dolore con una originalità folgorante che penso non abbia ancora dato tutto quel che potresti nell’interpretare questa vita sociale complessa che in dieci anni ha spostato le sue tematiche fondamentali. Il covid ha rovesciato come un calzino il mondo che eravamo così impegnati a comprendere e a interpretare. La tua condivisione è stata tra le più forti e ha dato frutti splendidi come i Laboratori che hai coordinato. Abbiamo tante attività importanti ancora da condividere e questo mi entusiasma.

Rispondi a Marina Labagnara Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.