La Storia del DiAF


Presentazione     La Storia     Le Attività     Il Notiziario     I Servizi

Il DiAF è il Dipartimento Audiovisivi della FIAF, Federazione Italiana Associazioni Fotografiche che, con sede a Torino, annovera circa 5.500 associati e 550 circoli affiliati, tramite i quali raggiunge con i propri mezzi informativi le circa 40.000 persone che ruotano in questi club e nutrono interesse per il mondo della fotografia.

MG_7115-per-DIAF

La sua forza vera è la rete di fotoamatori, che con il loro apporto spontaneo, ogni giorno lavorano per servire chi ha nella fotografia la sua vera, grande, passione. La FIAF è a sua volta, membro dell’Associazione Internationale FIAP (Fédération Internationale de l’Art Photographique).

La storia dell’attuale Dipartimento Audiovisivi Fotografici della FIAF è abbastanza recente e risale alla convocazione del primo Seminario nell’Ottobre del 1998.
Prima di tale data responsabile del settore audiovisivi fu Francesco Nacci che ebbe il merito di far conoscere gli audiovisivi fotografici organizzando a Lecco numerose manifestazioni invitando autori stranieri. In tempi successivi anche il gruppo fotografico della Famiglia Legnanese organizzò diversi Festivals richiamando l’attenzione di autori italiani con un successo sempre crescente.

Seminario_Garda12-05Il 1° Seminario Nazionale del 1998 ebbe il grande merito di far emergere gli autori italiani che fino ad allora operavano in modo indipendente e saltuario facendoli convergere nella FIAF e nel rinnovato Dipartimento DIAF.

Da allora, con cadenza annuale, i Seminari si sono succeduti alternando la sede tra Garda e Salsomaggiore con una sempre elevata partecipazione numericamente e qualitativamente importante. Il passaggio dall’analogico al digitale ha rivoluzionato e, in alcuni aspetti, semplificato la partecipazione. A titolo di cronaca ricordiamo che nel primo Seminario, ovviamente tutto analogico, furono presentati 41 audiovisivi utilizzando ben 10 tipi diversi di centraline con 2, 3 e 4 proiettori per un totale di 376 minuti di proiezione!

Altre due manifestazioni si sono poi sviluppate negli anni seguenti: la Coppa DIAF, che ha preso il via nel Maggio del 2000 in occasione del Congresso Nazionale FIAF di Termoli, ed il Circuito Nazionale Audiovisivi Fotografici Digitali che ha visto la prima edizione nel 2007 con tappe organizzate da diversi Circoli Fotografici.

Il Seminario Nazionale, la Coppa DIAF ed il Circuito Nazionale sono ormai manifestazioni consolidate che contribuiscono alla sempre maggiore diffusione e conoscenza del mezzo di comunicazione costituito essenzialmente da immagini e colonna sonora.

A queste si è aggiunta anche la pubblicazione di un Notiziario dedicato alla diffusione di notizie relative al mondo audiovisivo con contenuti tecnici e con gli interventi dei lettori. Il Notiziario, dal 2015 è pubblicato online, con l’apparizione di 4 numeri per anno.