leader

Post n° 37 – Esprimersi con la fotografia

0 commenti
Post n° 37 – Esprimersi con la fotografia

Immagini del Gusto – 2008 – Massimo Merlini

Esprimersi con la fotografia.

… Ma un albero, è solo un albero! Cosa vuol dire: con la fotografia non devi mostrarmi l’albero ma il tuo albero.

Non è facile raggiungere la rappresentazione soggettiva della realtà, perché la nostra fotocamera è simile a quella degli altri; l’unica cosa che può veramente fare la differenza sta nella nostra mente.

La mente nel guidare l’uso della macchina fotografica permette d’interpretare la realtà. L’interpretazione è un velo che trasforma l’aspetto delle cose e le rappresenta come piacciono a noi.

E’ quindi necessario tessere una relazione profonda col soggetto perché si formi il nostro modo di sentirlo e quindi di vederlo. Questo modo aperto di porci in rapporto col mondo ci farà scoprire un sentimento nuovo: la necessità interiore, cioè la fame di conoscere.

Dobbiamo vincere l’indifferenza verso il mondo, aprendo la nostra sensibilità ad ogni presenza. Per far ciò è utile frequentare gli ambienti e le persone per raccogliere testimonianze, leggere libri fotografici, letterari, storici, ecc… ; insomma per conoscere dobbiamo avere una bella vita interiore.

Quando la presenza delle cose non ci sarà indifferente, verrà spontanea l’elaborazione mentale di ciò che il soggetto significa per noi fino a spingerci all’urgenza espressiva, cioè il bisogno di manifestarci.

L’esprimersi è come spremersi, far uscire da noi il valore che  attribuiamo al soggetto. Come il frutto, alla spremitura, dà il succo che ha, anche noi, nell’atto espressivo, daremo ciò che abbiamo dentro.

Allora per trovare il mio albero debbo prima conoscere gli alberi?

Si, soprattutto con la conoscenza dei sensi, quella che ti cresce dentro vivendo; conoscere per vedere, elaborare col cuore e la mente per riuscire ad esprimere.

Solo dopo aver ben interiorizzato il tuo rapporto con l’albero, troverai il tuo albero.

Silvano Bicocchi

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>