Condividi

Fiaf Calabria al Premio Tropea

Letterature, viaggi e altri turismi nell’era digitale Una conversazione sul “Viaggio” inteso come percorso occasionale congeniale al raggiungimento di agognate mete turistiche, ma anche come esperienza conoscitiva e di scoperta interiore, il viaggio vissuto come relazione tra individualità del soggetto e singolarità del luogo. Dibatteranno di tale argomento scrittori e giornalisti, ognuno attraverso il proprio punto d’osservazione. Non mancheranno i riferimenti ai nuovi supporti tecnologici che, nella nostra era digitale, immancabilmente fanno parte dell’equipaggiamento di viaggiatori e turisti. Tra gli ospiti del Premio, il Delegato Regionale Fiaf Calabria, Attilio Lauria.