CONGRESSO NAZIONALE FIAF

Grazie all’impegno dell’associazione culturale Arteaparte, per la prima volta nei quasi 70 anni di storia della FIAF, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, sarà la Calabria ad ospitarne il prestigioso Congresso Nazionale.

Con il ricco programma di mostre, seminari, incontri, letture portfolio proposti dal programma del Congresso, dal 20 al 24 maggio la cittadina tirrenica di Amantea sarà dunque per quattro giorni al centro dell’attenzione del mondo della fotografia.

Dalla personale di Giovanni Gastel, “Grande Autore della fotografia contemporanea 2015”, alle “Donne del digiuno” di Francesco Francaviglia, pluripremiato lavoro sulle  moderne eroine dell’antimafia resistente, sono ben 11 le mostre allestite presso il Campus Temesa, la nuova casa della cultura messa a disposizione dall’Amministrazione Comunale di Amantea.

La manifestazione sarà anche l’occasione per presentare il nuovo progetto fotografico nazionale “Tanti per Tutti, viaggio nel volontariato italiano”, che si concluderà nel giugno 2016 con la grande mostra del CIFA, il Centro Italiano della Fotografia d’Autore.

Tra i numerosi ospiti del congresso, Giuliana Mancini, Direttore Generale di Wikimedia Italia, che presenterà l’edizione 2015 di “Wiki Loves Monuments”, il contest nazionale che nelle passate edizione ha visto tra i finalisti le città di Fiumefreddo Bruzio e Corigliano Calabro.

Come ricordano gli organizzatori, l’ingresso alla manifestazione, alle sue 11 mostre, e alla lettura portfolio è assolutamente gratuito, come pure gratuito è l’accesso agli stand dei partner tecnici, Fowa e Fujifilm, che metteranno a disposizione dei visitatori le ultime novità del mercato fotografico per dei test guidati.

Locandina