Condividi

FotoCarpi19 L’effimero e l’eterno mostra fotografia a cura del Gruppo Fotografico Grandangolo BFI

FotoCarpi19_Manifesto per FIAF

CARPI

dall’8 al 23 giugno 2019

 

FotoCarpi19

 

L’effimero e l’eterno

 

mostra fotografia a cura del Gruppo Fotografico Grandangolo BFI

giornata inaugurale sabato 8 giugno alle ore 18,00

presso AUDITORIUM SAN ROCCO, Via San Rocco 1, Carpi (MO)

 

Da sabato 8 giugno l’Auditorium di San Rocco a Carpi ospiterà la nuova edizione della rassegna fotografica FotoCarpi19 realizzata a cura dei soci del Gruppo Fotografico Grandangolo BFI con la partecipazione di alcuni autori del Fotoclub Colibrì BFI di Modena e del Fotogruppo Skylight di Carpi.

Il tema a cui è dedicata le mostra di quest’anno, e condiviso il Dipartimento Cultura della FIAF, è L’EFFIMERO E L’ETERNO, che verrà raccontato attraverso le fotografie allestite all’interno di uno dei magnifici luoghi storici della città.

Cosa è l’effimero? Cosa è l’eterno? Questi due concetti sono il punto di partenza per la ricerca fotografica di 30 autori che ne  analizzeranno le varie declinazioni: dalla transitorietà del tempo alla sua mancanza di definizione materiale, dal senso di caducità della vita al desiderio di guardare al di là dei suoi confini materiali, dal perdurare della memoria all’oblio. I due termini possono anche essere ricondotti ad una ridefinizione di valore: è effimero, cioè, ciò che non ha consistenza e dunque vale poco, è superficiale, a tratti inutile; è eterno ciò che ha invece un grande valore ed una grande importanza data la sua “infinità”. Effimero ed Eterno sono stati sempre  accostati l’uno all’altro per descrivere la dicotomia della nostra vita: da un lato la quotidianità, fatta di momenti effimeri, dall’altra la natura stessa della vita che noi percepiamo come qualcosa di così duraturo da sembrare eterno, ma che paragonato all’infinità del tempo diviene solo un bagliore effimero.

Esiste dunque una relazione intrinseca tra effimero ed eterno, tanto che uno trae senso dal rapporto con l’altro. E’ il racconto per immagini di questa relazione che costituisce  il filo rosso che collega i singoli lavori fotografici esposti.