Mostra “I Luoghi d’Arte e dell’Arte”

luoghi d'aerete e dll'aerte bagnacavallo

Mostra fotografica LUOGHI D’ARTE E DELL’ARTE.

Bagnacavallo (RA)

Foyer del Teatro Comunale GOLDONI - Piazza della Libertà, 21

18-25 Giugno e 2-9 luglio 2019 dalle 20.30 alle 23

INAUGURAZIONE 18/06 ORE 20.00

Arriva in Romagna la mostra fotografica dedicata ai Beni patrimonio artistico della regione Emilia Romagna promossa da FIAF Emilia Romagna, a seguito della pubblicazione dell’omonimo libro uscito nel maggio del 2017, con il patrocinio dell’IBC (Istituto Beni Culturali) regione Emilia Romagna . Dopo Cento, Ferrara, Salsomaggiore Terme, Villerup (Francia), Boretto e Brescello è ora la volta di Bagnacavallo.

Sono 65 i fotografi presenti in mostra, con altrettante immagini che descrivono luoghi d’arte e luoghi che contengono l’arte, distribuiti su tutto il territorio regionale, da Piacenza a Rimini. Luoghi noti e meno noti, che suscitano interesse in chi osserva, curiosità e desiderio di visitarli dal vivo. Tra questi vi sono beni considerati Patrimonio dell’UNESCO, e altri meno conosciuti, ma non per questo meno interessanti.

Il progetto ne suo complesso, la pubblicazione del libro e l’allestimento della mostra, hanno suscitato molto interesse da parte di istituzioni pubbliche come appunto la Regione Emilia Romagna che ha chiesto la disponibilità della mostra ad essere portata in Francia al 41° Festival del Cinema Italiano di Vilerup, lo scorso anno dedicato alla Regione Emilia Romagna con il cinema di Federico Fellini. E così è stato, in pochi giorni abbiamo organizzato la trasferta francese della mostra, che ha riscosso molto apprezzamento e riportato i complimenti della Regione Emilia Romagna.

La stessa mostra è stata oggetto di attenzioni da parte del Segretariato Generale del MIBACT Emilia Roamgna, con il quale è cominciata una stretta collaborazione per lo svolgimento del concorso TOURER, che si è concluso con la donazione al MIBACT di tutte le immagini contenute nella monografia.

Tra gli autori che hanno aderito all’iniziativa sono presenti anche Grandi Maestri della nostra regione conosciuti in ambito internazionale come Stanislao FARRI, Franco FONTANA, Ivano BOLONDI, Luciano BOVINA e Antonella MONZONI che con le loro immagini hanno contributo ad arricchire ulteriormente la mostra.