Condividi

Questione di attimi

Galleria Fiaf San Felice sul Panaro Questione di attimi Stefano Mirabella 2018

Inaugurazione Lunedi 15,01,18 ore 21,30

Questione di attimi

La fotografia, secondo il mio pensiero, è la sintesi tra la rappresentazione
della realtà e la capacità di trascenderla. Il quotidiano e la strada sono un
teatro incredibile dove il fotografo è allo stesso tempo attore e spettatore.
Un palcoscenico ricco di situazioni, di persone e di aneddoti che vanno visti e
colti. L’imponderabilità, l’anarchia e l’imprevedibilità, sono fattori determinanti
che rendono l’indagine fotografica difficoltosa, ma assolutamente
affascinante.
La curiosità e la vivacità dello sguardo sono alla base di ogni buona fotografia
e si trasformano in un occasione irripetibile per vivere il quotidiano con uno
spirito diverso. Senza questo spirito ogni scena rischierebbe, come spesso
accade, di essere già vista e rivista.
Tutti gli scatti in mostra sono stati realizzati nella città in cui vivo da sempre,
Roma. Questo non vuole essere per forza un filo conduttore, ma è
assolutamente importante per me. Vedere qualcosa di nuovo in un luogo che,
per i miei occhi è “vecchio”, è una sfida che mi appassiona e mi spinge ogni
giorno a camminare.
Perché è solo camminando e osservando che un fotografo che ha scelto la
“strada” può continuare a scattare e a meravigliarsi.
Credere sempre e comunque che dietro l’angolo si nasconda la scena che
aspettiamo da sempre, d’altronde è solo questione di attimi.

Stefano Mirabella