Condividi

SCATTA la Cultura

Banner_890x500

BANDO DI PARTECIPAZIONE

Concorso fotografico “Scatta la cultura”

Per la promozione del patrimonio architettonico dell’Emilia-Romagna censito su www.tourer.it/eventi

INTRODUZIONE
La Regione Emilia-Romagna, nell’anno europeo del patrimonio culturale e nell’ambito della campagna di sensibilizzazione “‘EnERgie Diffuse’ – Emilia-Romagna un patrimonio di culture e umanità” e in collaborazione con il Segretariato regionale MiBAC per l’Emilia-Romagna, l’Istituto Beni Artistici Culturali Naturali Emilia-Romagna, il Comune di Reggio Emilia, la Fondazione Palazzo Magnani, il Festival Fotografia Europea di Reggio Emilia e FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche)Delegazione Emilia-Romagna, organizza il concorso fotografico “Scatta la cultura”
rivolto a tutti i cittadini, senza limiti di età e nazionalità.
OBIETTIVI
Scopo del concorso è incrementare il patrimonio iconografico dei beni architettonici dell’Emilia-Romagna con fotografie che ne documentino la ricchezza e la capillare diffusione. Tali beni, raccolti nella mappa interattiva www.tourer.it  sviluppata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, sono elementi determinanti per la valorizzazione dei territori in cui sono presenti. Tutti i cittadini e i viaggiatori sono chiamati ad arricchire il sito in modo permanente con le proprie foto.
TEMATICHE
Oggetto del concorso sono i beni architettonici presenti nelle mappe del sito www.tourer.it (circa 6500). Tra tutte le foto pervenute, saranno selezionate 4 finaliste per ogni Provincia e tra queste verranno scelte tre foto vincitrici.

Sono previsti inoltre due premi speciali, per ciascuno dei quali verranno individuate tre foto vincitrici:

- “Scatta l’inedito”, che premierà le migliori foto che documentano un bene architettonico privo di immagini sul sito www.tourer.it alla data di avvio del concorso
- “Scatta l’Estense” che premierà le migliori foto dei beni legati all’antico Ducato estense, oggetto di uno specifico progetto di valorizzazione culturale-
I beni architettonici collegati ai premi speciali sono evidenziati sul sito www.tourer.it

REGOLAMENTO
1. Modalità di partecipazione
La partecipazione è gratuita e aperta a tutti i cittadini senza limiti di età e nazionalità. Le foto dovranno essere caricate all’interno del sito www.tourer.it a partire dal 1 settembre 2018 e fino al 4 ottobre 2018, indipendentemente dalla loro data di scatto. Saranno accettate anche
immagini trattate con un semplice intervento di post-produzione, volto a migliorare la qualità delle stesse. Entrando nel sito, si cerchi sulla mappa il o i bene/i prescelti, si associ la foto, fino a un massimo di tre foto per ciascun bene, di cui almeno una dovrà essere rappresentativa del bene nella sua
interezza. Al momento del caricamento si chiede di associare alla foto un titolo e una brevissima descrizione o suggestione (max 200 caratteri). Le foto potranno essere caricate anche in momenti diversi rispettando la durata del concorso e dovranno essere prive di sovrimpressioni quali nomi, loghi e altri elementi identificativi, mentre il nome dell’autore dovrà essere indicato unicamente nel campo apposito.
Per partecipare alla selezione dei due premi speciali è necessario caricare su www.tourer.it foto relative ai beni evidenziabili tramite i tasti appositi. Le foto caricate per queste due categorie concorreranno comunque anche alla selezione complessiva.

2. Accettazione del regolamento  e della liberatoria per l’utilizzo delle immagini
Per partecipare al concorso il fotografo, nel momento in cui carica l’immagine, dovrà dare il suo consenso al regolamento e alla liberatoria per l’utilizzo delle foto all’interno di tutte le iniziative istituzionali degli enti promotori: a partire dalla loro pubblicazione sul sito www.tourer.it, sui portali di promozione delle iniziative di “EnERgie Diffuse”, sui canali di comunicazione on line-off line, del Comune di Reggio Emilia e della Fondazione Palazzo Magnani nonché per l’esposizione, prevista nell’ambito dell’Edizione 2019 del Festival Fotografia Europea.

3. Giuria
La selezione delle foto finaliste e delle vincitrici sarà curata da una giuria di esperti composta da:
- Walter Guadagnini – presidente
- Olivo Barbieri
- Laura Gasparini
- Ilaria Campioli
La Giuria procederà alla prima selezione delle 4 foto per le 9 province per poi premiare le 3 foto vincitrici del concorso generale. Individuerà inoltre le tre foto vincitrici di ciascuno dei due premi speciali.
PREMI
I vincitori saranno proclamati a Reggio Emilia il 13 ottobre 2018 in occasione dell’evento dedicato al Festival Fotografia Europea edizione 2019, presso i Chiostri di San Domenico (Via Dante Alighieri 11), facente parte del calendario delle iniziative di “EnERgie Diffuse”.
Le foto finaliste nonché quelle selezionate per i premi speciali “Scatta l’inedito” e “Scatta l’Estense”, per un totale di 42 fotografie, saranno esposte in una mostra dedicata al patrimonio architettonico emiliano-romagnolo ospitata all’interno dell’edizione 2019 di Fotografia Europea. Legami. Intimità,
relazioni, nuovi mondi, il festival promosso dal Comune di Reggio Emilia e dalla Fondazione Palazzo Magnani che si terrà a Reggio Emilia dal 12 aprile al 9 giugno 2019. Gli autori delle foto vincitrici saranno citati all’interno del catalogo del festival stesso.
Infine tutte le foto partecipanti e meritevoli entreranno a far parte del patrimonio iconografico del sito www.tourer.it, dove saranno pubblicate in modo permanente e associate al nome dell’autore.