Condividi

Ancona Foto Festival: eventi weekend 11/12 settembre 2021

Il prossimo weekend Ancona Foto Festival 2021 si concluderà dopo un mese di “grande fotografia”.
Vi ricordo i 4 appuntamenti del weekend.
Per tutti gli eventi obbligatorio 
Controllo GreenPass e Autocertificazione all’entrata. Prenotazione solo dove espressamente indicato

  • Sabato 11 alle ore 17,30 presso la Booktique Fàgola di Fogola (Portici di Piazza Cavour) GIANFRANCO MANCINI presenta il suo libro “Rumore“, mostra delle immagini presenti sul libro; interventi di Mauro Falcucci Sindaco di Castelsantengelo sul Nera, Andrea Dignani geologo, intermezzi poetici e musicali di Mario Duca e Gabriele Pesaresi.
  • Domenica 12 dalle 10,30 alle 13,00 presso la Sala Vanvitelli della Mole avremo la Lettura di Portfolio con ALBERTO PRINA, Direttore del Festival di Fotografia Etica di Lodi. Obbligo prenotazione con mail ad anconafotofestival@gmail.com fino alla copertura dei 10 posti disponibili. Costi: Soci Mascherone gratuito – Iscritti FIAF 10 € – Altri 15 € (compresa iscrizione Mascherone 2021/2022)
  • Sempre domenica alle 16,30 ALBERTO PRINA GIORGIO NEGRO discuteranno su “Salvate l’autore. Il ruolo dei festival per una nuova narrazione“. Giorgio Negro espone in Sala Vanvitelli il premiatissimo lavoro “Pathos“. Incontro in Sala Polveri, ingresso senza prenotazione fino al limite dei posti disponibili, controllo GreenPass e Autocertificazione all’entrata (al termine dell’incontro la sala sarà sgomberata e potrà rientrare soltanto chi è in possesso della prenotazione per l’incontro successivo).
  • Concluderemo la serata e l’intero Festival con un incontro del tutto inaspettato, organizzato nel giro di due giorni; domenica alle 18,30 in Sala Polveri MONIKA BULAI ci porterà una testimonianza diretta, importante per conoscere più approfonditamente la situazione del martoriato Afghanistan. “La notte di Kabul“, con proiezione di foto e video, è a favore dell’associazione umanitaria Nove OnlusPrenotazione obbligatoria con mail ad anconafotofestival@gmail.com, fino ad esaurimento dei posti disponibili.