Condividi

RINVIATO: Incontro con l’autore: Claudio Colotti – Fototeca Comunale Potenza Picena

 

Purtroppo dobbiamo comunicare che a seguito dell’ordinanza  n. 1 del 25 Febbraio

2020 della Regione Marche la serata d’autore con Claudio Colotti, prevista per

venerdì 28 al Fotoclub Potenza Picena, dovrà essere rinviata; comunicheremo

appena possibile la nuova data.

 

 

WhatsApp Image 2020-02-13 at 16.15.33

 

FOTOCLUB POTENZA PICENA: INCONTRO CON CLAUDIO COLOTTI

 

Il 28 febbraio, alle ore 21:15, il Fotoclub Potenza Picena ospiterà, presso la propria sede in C.so Vittorio Emanuele 12, il fotografo Claudio Colotti.

Sarà un’occasione speciale dal momento che presenterà un suo lavoro inedito che a marzo verrà esposto a Zurigo.

Le immagini di Claudio Colotti non rappresentano incontri fugaci e scatti furtivi; Claudio ama incontrare e dialogare con le persone, entrare nelle loro storie per restituircele nella loro verità.

Giornalista Pubblicista dal 2010, ha raccontato la cronaca prima sui quotidiani e settimanali locali come collaboratore e poi come redattore nell’emittente privata “TV Centro Marche”.

Insieme all’ attività giornalistica ha coltivato quella di fotografo sociale, un impegno che lo ha portato a documentare le mille contraddizioni che investono le piccole e le grandi città italiane nel tempo della crisi. Predilige lavori di ricerca di medio e lungo periodo.

“MAI+ Il sisma nel centro Italia tra volti e macerie” è il suo primo libro fotografico pubblicato per l’Associazione MarcheBestWay. Nel 2018 ha dato alle stampe “MicroPolis. La città di provincia al tempo del Melting Pot”, uno studio sul mutamento del tessuto sociale dei piccoli agglomerati urbani dietro le spinte della modernità. Entrambi i lavori sono stati oggetto di decine di mostre in tutta Italia e all’estero all’interno di sale espositive pubbliche e private.

In qualità di fotogiornalista i suoi reportage fotografici sono apparsi sulle testate: il Venerdì di Repubblica, Altreconomia, The Post Internazionale, SenzaFiltro, Melting Pot Europa e Global Project.

Dei suoi lavori, oltre alla stampa, se ne sono occupati anche New Old Camera e Rai scuola.

mostra-fotografica-terremoto-mai-più-claudio-colotti-civitanova-FDM-1