Omaggio a Tina Modotti mar07

Condividi

Omaggio a Tina Modotti

Mercoledì 8 Marzo 2017, ore 17:30 presso la sala Consiliare, ex Municipio, del comune di Bonefro ci sarà la proiezione del Documentario sulla fotografa friulana Tina Modotti “Tina Modotti. Una vita in scena” di Brigida Gullo, con la regia di Federico Cataldi. Previsto l’intervento della studiosa Christiane Barckhausen-Canale.

Tina Modotti, all’anagrafe Assunta Adelaide Luigia Modotti Mondini (Udine, 17 agosto 1896 – Città del Messico, 5 gennaio 1942), è stata una fotografa, attivista e attrice italiana. Opere della produzione fotografica della Modotti sono conservate nei più importanti istituti e musei del mondo, fra i quali l’International Museum of Photography and Film at George Eastman House di Rochester (New York), il più antico museo del mondo dedicato alla fotografia e la Biblioteca del Congresso (Library of Congress), la biblioteca nazionale degli Stati Uniti a Washington.
Christiane Barckhausen-Canale: nata a Berlino il 09/05/1942. Fino al 1988 traduttrice e scrittrice ( libri sul messico e nicaragua e biografia di tina modotti) dal 1989 presidente dell’associazione berlines s.u.s i. un centro interculturale femminile.
Ha scelto nel 2010 di vivere a Bonefro dove gestisce un archivio storico su Tina Modotti raccolto, in diverse nazioni nel corso degli anni, dalla stessa curatrice berlinese che ha trovato una collocazione pubblica nel comune di Bonefro e dove può essere consultato da studiosi, esperti e semplici appassionati.

tina modotti