“Tony Vaccaro” concorso fotografico

Il Comune di Bonefro, in collaborazione con “I Viaggi dell’Origano srl”, organizza la prima edizione del concorso fotografico “Tony Vaccaro”.

Un caratteristico borgo tra le colline molisane, uno dei più importanti foto reporter di guerra del ‘900, un convento divenuto ostello e centro culturale, un programma fitto di esperienze pratiche guidate e un prestigioso e ricco premio, sono gli ingredienti che rendono unico il concorso fotografico “Tony Vaccaro”.
L’evento, per il quale non sarà previsto alcun costo di partecipazione, si inserisce all’interno di una programmazione più ampia, che vedrà le giornate di venerdì 31 agosto e di sabato e domenica 1 e 2 settembre dedicate a workshop formativi, tenuti da fotoreporter, giornalisti e videomaker con esperienza nelle maggiori testate nazionali e internazionali.
Il concorso si prefigge lo scopo di sensibilizzare i partecipanti al tema dell’abbandono di intere zone rurali molisane e che ha portato nel tempo alla creazione di nuovi spazi per il recupero, la rioccupazione e la riappropriazione del territorio.
Sono senz’altro tanti gli esempi virtuosi di resistenza, caratterizzati da molteplici sfumature che spesso sfuggono alla narrazione foto-giornalistica tradizionale. Il concorso cerca, attraverso lo scatto fotografico, di dare luce e colore ai tanti volti della neo-ruralità e neo-imprenditorialità, in tutte le loro vitali manifestazioni (agricoltura biologica, turismo eco-sostenibile, gastronomia tradizionale, percorsi storico-culturali non convenzionali, etc.).
A tutto cio’ Bonefro aggiunge con caparbio orgoglio la voglia di mostrarsi al mondo dopo la lunga e difficle ricostruzione dalle distruzioni causate dal tragico terremoto del 2002 che colpi’ il Molise e la tristemente nota scuola di San Giuliano di Puglia. Bonefro puo’ vantare infatti numerosi esempi di restauro e recupero di edifici storici.
Il Comune di Bonefro, per la sua dimensione intima, per l’ospitalità della sua piccola comunità e per la sorprendente concentrazione di strutture dedicate alla cultura e alla fotografía (il museo “Tony Vaccaro” di palazzo Miozzi, l’archivio “Tina Modotti”, il museo Etnografico sito presso l’ex Convento, la mostra di arte contemporanea PM2 presso Palazzo Maucieri) rappresenta un luogo ideale per condividere esperienze con fotografi e videomaker di fama internazionale in un ambiente informale.

Regolamento, info e iscrizioni:

info@iviaggidellorigano.com

http://www.comune.bonefro.cb.it/po/mostra_news.php?id=222&area=H

37795210_737611046582688_3306308344637030400_o