Condividi

Inaugurato un nuovo circolo fotografico FIAF: Photoclub Alberobello

Lo scorso 23 Maggio è stata posta “la prima pietra” del nuovo circolo fotografico “Photoclub Alberobello”, una nuova realtà associativa nata ad Alberobello sotto il segno della comune passione dei suoi soci per la Fotografia.

Fotoamatori e fotografi professionisti si sono riuniti per dare luce a questo nuovo crocevia d’arte e cultura nella “Valle dei Trulli”.

La nascita di un Fotoclub rappresenta sempre un arricchimento per il territorio che lo accoglie e per la Federazione di cui fa parte” – ha dichiarato il delegato provinciale FIAF Pasquale Raimondo. Il Photoclub Alberobello rappresenterà insieme ai circoli di Bari (Kaleidos), Monopoli (Sguardi Oltre) e Casamassima (AC Photographers), la quarta associazione a far parte del circuito della Federazione Italiane delle Associazioni Fotografiche (FIAF) in Provincia di Bari. Il circolo non rappresenta soltanto un luogo d’incontro per gli appassionati di fotografia di Alberobello e dintorni, ma assurge a singolare fucina di idee per il territorio e dunque una grande risorsa per lo stesso.

I soci che hanno apposto la prima firma per la nascita del circolo sono: Gianvito Giannini, Marika Greco, Vittorio lndiveri, Nicola Palasciano, Marino Palasciano, Francesco Pinto, Stefano Piantone, Gianfranco Ricupero eMichele Stallo.

I fini dell’associazione sono in linea con le prerogative della FIAF: incrementare e diffondere la passione per la Fotografia in tutte le sue forme, anche e soprattutto mediante l’organizzazione di mostre, corsi, incontri ed ogni altra iniziativa finalizzata ai medesimi scopi.

Alberobello, città dei trulli e sito UNESCO dal 1996 non è nuova nell’emisfero della fotografia, infatti dagli anni sessanta ha contato diversi concittadini che grazie alla fotografia hanno vissuto dignitosamente distinguendosi nella zona e di cui ci proponiamo, quanto prima, di organizzare una retrospettiva. Attualmente diversi giovani hanno abbracciato questa passione con entusiasmo senza farsi incantare dallo scatto facile degli smartphone- ha dichiarato Francesco Pinto, il Presidente del nuovo circolo, che conclude – spero che questa nostra iniziativa sia apprezzata e condivisa con passione e dedizione da tutti gli appassionati residenti ad Alberobello e dintorni e di cui il buon Vinicio Aquaro ha voluto chiamare la Valle dei Trulli”.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo al Presidente del  “Photoclub Alberobello”Francesco Pinto:

Fotoclub2

 

 

Fotoclub