FIAF UMBRIA ospita online Gabriele Bartoli – Fotografia contemporanea Semplice Artificiale Imperfetta

Tutte le Associazioni Fotografiche #FIAF dell’Umbria, riunite insieme, organizzano un ciclo di incontri online attingendo dalle proposte culturali  che la Federazione ha potuto mettere a disposizione  di tutti in questo periodo, grazie ai suoi numerosi volontari: docenti, tutor, lettori della fotografia, animatori culturali. Per stare insieme, per crescere culturalmente,  per approfondire la nostra riflessione sulla fotografia.
- Istanti Fotografia e Cultura – Perugia
- Officine Creative Italiane – Perugia
- Circolo Fotografico Unicredit – Perugia
- Laboratorio di Cultura Fotografica – Città della Pieve
- Associazione Fotografica Contrasti – Bastia Umbra Pg
- Fotoclub DLF  – Foligno
- Fotoamaorvieto – Orvieto
- Circolo Fotografico Fotoincontro – Terni
- Associazione Culturale Sator – Narni
presentano la prima serata, aperta a tutti:
MARTEDÌ 19 GENNAIO 20201 -  ore 21.00
Fotografia Contemporanea: SEMPLICE ARTIFICIALE IMPERFETTA
con GABRIELE BARTOLI
“….Ogni nuova opera creativa è brutta finché non diventa bella; perché di solito attribuiamo la parola “bello” a quelle opere in cui la familiarità ci ha messo in grado di afferrare facilmente l’unità, e perché troviamo brutte quelle opere che percepiamo ancora con fatica….”
Questa frase di oltre un secolo fa appartenuta al critico Roger Fry forse è ancora perfettamente attuale. Egli si riferiva alla pittura di Cèzanne e dei post impressionisti, ma può essere traslata alle opere della fotografia contemporanea. Con questo incipit liberamente tratto dal libro: “Catastrofi d’Arte” di Luigi Bonfante, può iniziare il nostro percorso attraverso la fotografia contemporanea.
Ma cosa significa SEMPLICE ARTIFICIALE IMPERFETTA?
SEMPLICE perché le avanguardie contemporanee stanno ritraendo immagini essenziali, in alcuni casi si può parlare di “significante puro” (sempre Bonfante)
ARTIFICIALE perché la tensione creativa e concettuale si spinge ai limiti, ibridando le rappresentazioni in nuove soluzioni.
IMPERFETTA perché la contemporaneità non ricerca necessariamente “il bello”, non la natura delle immagini ma la loro funzionalità.
(ma con qualche eccezione) perché questo percorso non esclude altri tipi di rappresentazione fotografica anzi, l’ampio spettro di ricerca comprende produzioni tradizionali, complesse e articolate senza esclusioni di generi.
_______________________
Gabriele Bartoli
“Una fotografia è una fotografia, ma la Fotografia, come tutti i materiali a disposizione delle relazioni umane, non è un oggetto, ma una funzione sociale.
Cambia e si adatta ai contesti, agli impieghi, alle culture che attraversa.
La Fotografia è fatta da tante fotografie”.
(lib.tratto Claude Levi-Strauss)
Gabriele Bartoli è nato a Correggio nel 1967, dove vive e lavora.
Fa parte del G.F. Grandangolo di Carpi (MO) in qualità di coordinatore.
Come arricchimento artistico e personale da diversi anni segue con interesse e partecipazione le attività del Dipartimento Cultura della FIAF; dal 2017 ne è Animatore Culturale e dal 2019 Lettore della Fotografia.
Nel 2018 è stato designato Coordinatore Artistico Regionale per l’Emilia Romagna per il progetto nazionale “La Famiglia in Italia”, promuovendone il progetto in ambito territoriale.

link per partecipare:

INCONTRI Fiaf Umbria – GABRIELE BARTOLI
mar 19 gen 2021 20:30 – 23:30 (CET)
Codice accesso: 503-010-829
19-Gennaio-