Checchetto, Coppola, Di Vinci Lug18

Condividi

Checchetto, Coppola, Di Vinci

20200601 0726 Venezia CC Le Barche Checchetto Coppola Di Vinci banner

Dal 1 giugno presso il Centro Commerciale “Le Barche” di Mestre (VE), Antonio Coppola, Massimo Di Vinci e Michela Checchetto, soci del Gruppo Fotografico Antenore BFI di Padova, esporranno le loro mostre fotografiche

“Solo a Venezia” di Massimo Di Vinci
Un quadro veneziano composto camminando con l’andatura di chi non ha una meta, ma solo voglia di perdersi, a passo lento, per calli, campielli e ponti. Visioni, suggestioni, il fascino di palazzi e scenari unici, luci fiabesche, profumi. Una raccolta di sguardi non scontati sul paesaggio Veneziano, persone che lo vivono, scene di tutti i giorni, riflessi e colori ricorrenti.

“Volti di Maramures” di Antonio Coppola
La regione di Maramures si trova in Romania nel nord della Transilvania e al confine con l’Ucraina; il suo paesaggio idilliaco è caratterizzato da monti, boschi e vallate.
In questo luogo fuori dal tempo, la vita segue ancora le antiche tradizioni ed il ritmo delle stagioni.
Un racconto fotografico che ci trasporta in un balzo “spazio-temporale” nel passato raccontandoci la quotidianità degli abitanti di quell’affascinante regione.

“Orizzonti Verticali” di Michela Checchetto
E’ un progetto fotografico che trae ispirazione dalla visione “a naso in su” del contesto urbano di Milano. Un portfolio che ha dunque come soggetto preminente le linee, le forme, le geometrie, talvolta forse fredde ma pur sempre estremamente affascinanti che ci raccontano una città in senso verticale.

Le mostre rimarranno visitabili sino al 26 luglio 2020.
Riconoscimento FIAF F12/2020