Regolamento “1° Laboratorio per Portfolio online”

 

  1. La FIAF, Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, propone, per i primi mesi del 2021, un calendario di quattro nuovi Eventi di lettura di Portfolio online. Lo scopo dell’Iniziativa è quello di creare delle occasioni di confronto e di formazione per la creazione o la rifinitura di Portfolio fotografici, un Laboratorio nel quale ogni Appassionato di questa forma espressiva possa conseguire la migliore conoscenza degli strumenti atti a sviluppare e perfezionare il proprio Portfolio; dopodiché, se lo vorrà, potrà cimentarsi, con maggior padronanza, ai tavoli di lettura di “Portfolio Italia”, il più importante Circuito annuale di questa forma espressiva.
  2. I quattro singoli Eventi, che avranno cadenza mensile, si svolgeranno nei mesi di marzo, aprile e maggio. Saranno coordinati dalla FIAF tramite un Comitato Promotore composto da Massimo Bardelli, Stefania Lasagni, Massimo Mazzoli e Fulvio Merlak; tuttavia saranno condotti da quattro Gruppi Organizzatori, iscritti alla Federazione, con specifiche esperienze formative legate al Portfolio fotografico.
  3. Calendario del «1° Laboratorio per Portfolio online»:

 

GRUPPO ORGANIZZATORE DATE LOCALITÀ
Carpi Foto Fest

Gruppo Fotografico Grandangolo BFI

06 marzo 2021 Carpi
The Fiafers Meet on line        

Magazzino 120, Collettivo 42

27 marzo 2021 Viterbo
Phestival

Officine Creative Italiane

17 aprile 2021 Perugia
Photo Portfolio Firenze on line

GF Rifredi Immagine

09 maggio 2021 Firenze

4. A metà del mese di febbraio 2021 è previsto un incontro di presentazione online, durante il quale il Comitato Promotore e i Responsabili dei Gruppi Organizzatori si confronteranno sull’argomento “Portfolio Fotografico”.

5. Le iscrizioni alle letture, così come le gestioni dei siti Internet con le griglie di partecipazione, saranno curate dai singoli Gruppi Organizzatori. Il Comitato Promotore si riserva la facoltà di chiedere informazioni circa l’andamento delle iscrizioni per agevolare eventuali inserimenti di Autori interessati.

6. I costi relativi all’apertura delle stanze virtuali saranno a carico dei singoli Gruppi Organizzatori, così come la libertà di scegliere il numero di Lettori da coinvolgere (minimo sei), che dovranno essere individuati tra le figure appartenenti ai Dipartimenti Cultura e Manifestazioni della FIAF.

7. La partecipazione (aperta a tutti, inclusi i Soci dei Gruppi Organizzatori) è gratuita per i Soci regolarmente iscritti alla FIAF, mentre è fissata in Euro 10,00 (per ogni singolo Evento) per quanti non risultano iscritti alla Federazione. Inoltre, in occasione di questo «1° Laboratorio per Portfolio online» è prevista la possibilità di iscriversi alla FIAF al costo agevolato di Euro 35,00 nel caso di primo tesseramento, e di poter successivamente partecipare gratuitamente ai quattro Eventi.

Le quote d’iscrizione andranno versate direttamente alla FIAF.

Le Segreterie dei quattro Gruppi Organizzatori saranno tenute a verificare, tramite la Segreteria della FIAF, l’avvenuto versamento delle quote d’iscrizione, oppure l’effettiva iscrizione alla FIAF, per confermare l’ammissione del singolo Partecipante.

Per le iscrizioni andrà utilizzata esclusivamente la modulistica predisposta dal Comitato Promotore.

Ogni Partecipante dovrà inviare alla Segreteria del Gruppo Organizzatore i file costituenti i Portfolio da sottoporre alle letture. Detti file dovranno riportare nome e cognome dell’Autore, dovranno avere dimensioni di 300 dpi e di 2000 pixel sul lato più lungo dell’immagine, e infine dovranno essere accompagnati da una breve presentazione.

8. Ogni Gruppo Organizzatore è tenuto a raccogliere i nominativi dei Partecipanti alle letture, con relativi recapiti telefonici ed informatici, e a fornirli, tramite il Comitato Promotore, alla FIAF.

9. Lo svolgimento di ogni singolo Evento è previsto in un’unica giornata, sabato o domenica, a libera scelta dei Gruppi Organizzatori nell’ambito del calendario prestabilito.

10. Ogni Partecipante potrà prenotare un massimo di due letture per Evento (ognuna con un Lettore differente) e potrà presentare un solo lavoro per sessione. Ogni lettura avrà la consueta durata di 20 minuti.

11. Al termine degli incontri di lettura di ogni singolo Evento, ogni Lettore segnalerà alla Segreteria del Gruppo Organizzatore due opere da portare in Giuria. Dopodiché tutti i Lettori si riuniranno in un’apposita camera virtuale per esaminare le opere selezionate. La Giuria di ogni singolo Evento sarà presieduta da un Presidente nominato dal Gruppo Organizzatore fra i Lettori coinvolti. Al termine della riunione, la Giuria indicherà al Comitato Promotore il Portfolio più apprezzato e redigerà la motivazione della preferenza.

12. Il Comitato Promotore potrà partecipare alle riunioni di Giuria in semplice veste di coordinatore dei lavori e di compilatore del verbale, senza interferire in alcun modo nelle scelte della Giuria.

13.Al termine dei quattro Eventi, i lavori selezionati saranno esposti negli spazi del CIFA (Centro Italiano della Fotografia d’Autore) di Bibbiena, nel contesto della Mostra finale di “Portfolio Italia”.

14. Ogni Gruppo Organizzatore potrà, inoltre, definire ulteriori premi e segnalazioni a suo piacimento.