Pubblicazioni

 

LUIGI GHIRRI – L’omino sul ciglio del burrone

a cura di Antonio Desideri

Luigi Ghirri è stato uno dei principali fotografi italiani. La sua formazione culturale, influenzata dagli artisti concettuali modenesi e dalla temperie più generale degli anni ’60, si è nutrita di filosofia e letteratura, poesia e musica. Si è sempre mosso con particolare attenzione al contesto: vero e proprio animatore culturale, ha organizzato mostre, creato relazioni tra artisti di varie discipline, tenuto seminari e fondato una casa editrice. Questo enorme impegno è sfociato in una profonda riflessione teorica che ha lasciato scritti, lezioni, testimonianze; un materiale così ricco che non ha eguali, tra i fotografi del nostro Paese.

 

I LIBRI DI LEONELLO BERTOLUCCI

www.leonellobertolucci.it/?page_id=780

 

 LA VIA DELLA BELLEZZA

di Umberto Verdoliva

La via della bellezza è una questione di sguardi, è il potere degli occhi che tentano di vedere fuori il riflesso di ciò che è dentro per spiegarlo a sé stessi, forse la bellezza come celebrazione della vita dove un pensiero unico e costante sottrae attimi al divenire rendendoli inattaccabili e resistenti al tempo stesso che li ha generati.

www.umbertoverdoliva.com/

 

 AN ORDINARY DAY

di Umberto Verdoliva

Il primo libro fotografico di Umberto Verdoliva promosso dal gruppo Mignon.

www.mignon.it/home/an-ordinary-day/

www.umbertoverdoliva.com/

 

 JAZZY SOULS

di Carlo Braschi

In questo libro fotografico Carlo Braschi cristallizza alcuni passaggi del Valdarno Jazz Festival, manifestazione giunta nel 2017 alla sua trentesima edizione. Volti noti e meno noti del jazz Italiano e internazionale vi compaiono ritratti in immagini di particolare intensità e lucentezza.

 

 TREZZO E/E’ POESIA – Un giro fotografico nella poesia di Trezzo sull’Adda

di Mario Mencacci

Una serie di immagini riprese a Trezzo sull’Adda (Mi) come illustrazioni di una serie di poesie scritte, in altri periodi e in altri luoghi, dal padre dell’autore.

 

CASA MIA – Un giro per Pontedera fra immagini e racconti

di Mario Mencacci

La città dell’autore, Pontedera, vista in maniera personale, come nemmeno i pontederesi sono abituati a vederla, sia attraverso immagini che racconti.

 

STATALE 18

a cura di Attilio Lauria

La “Statale 18” è una strada che attraversa tre regioni in quasi 600 chilometri, la prima Salerno-Reggio Calabria della storia. Un percorso che secondo la definizione dell’antropologo Mauro Francesco Minervino, autore di un’omonima etnofiction, non è più solo una strada, ma una vera e propria città, un “nastro urbano”, una sorta di periferia tentacolare con i suoi tanti annessi e connessi cementizi, stradali e commerciali. Ed è da questa traccia, che inscrive “Statale18” al fertile laboratorio linguistico sul tema dell’identità, che i 17 Autori chiamati a raccolta sono partiti per una ricognizione documentaria che potesse offrire, al tempo stesso, un contributo all’interrogarsi della fotografia su se stessa.

www.centrofotografia.org/mostre/galleria/26/292

 

 The I.PHONEOGRAPHY BOOK

a cura di Attilio Lauria

Catalogo del primo contest internazionale di iPhone photography curato da Attilio Lauria, con contributi di Denis Curti, Mauro F. Minervino, Giuseppe Pappalardo che affrontano per la prima volta l’iphoneografia da un punto di vista teorico.

www.blurb.com/b/2010832-the-i-phoneography-book