TANTI PER TUTTI


Scarica il regolamento in PDF             Audiovisivi presentati

Tanti-per-tutti

Il Progetto TANTI PER TUTTI – AV vuole raccontare le diverse realtà di volontariato nelle regioni italiane mostrando le iniziative, i luoghi di incontro, le fasi progettuali e la realizzazione delle attività promosse dai volontari del nostro Paese, supportati e sorretti dai più diversi interessi e da differenti motivazioni, ma tutti uniti nella precisa volontà di partecipazione e di solidarietà che fa di una cittadinanza una collettività civile. La peculiarità della manifestazione è quella di integrarsi nel Progetto Collettivo Nazionale FIAF ed offrire la possibilità di ampliare le modalità di rappresentazione del tema.

I lavori presentati per il Progetto DiAF TANTI PER TUTTI – AV verranno valutati da una speciale Commissione nominata dal Direttore del Dipartimento Audiovisivi che determinerà la selezione dei migliori lavori.

Gli AV selezionati verranno proiettati alla Mostra Nazionale che si inaugurerà l’11 giugno 2016 presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena (CIFA).

Inoltre tutti i lavori partecipanti andranno a formare una speciale sezione FUORI CONCORSO del prossimo 10° Circuito Nazionale 2016 e saranno visti da tutte le Giurie delle tappe componenti il Circuito stesso, con premio finale da parte del DiAF alla miglior opera partecipante.

Quota di partecipazione Vedi Scheda di partecipazione da presentare entro il 30 Ottobre 2015 (http://fiaf.net/tantipertutti/modulistica/ )

Il termine ultimo per l’invio degli audiovisivi e della documentazione è il 28 Febbraio 2016, previa iscrizione al Progetto stesso entro il 30 Ottobre 2015.

Requisiti tecnici

Gli audiovisivi partecipanti al Progetto TANTI PER TUTTI – AV potranno essere realizzati con qualsiasi tipo di software ed inviati in tutti i formati finali sotto elencati:

  • File .mp4 FULLHD con compressione H.264 – 1080p o in alternativa file video HD equivalente ( .MOV per utenti Mac o .WMV per utenti Win )
  • File .mp4 HDREADY con compressione H.264 – 720p o in alternativa file video HD equivalente ( .MOV per utenti Mac o .WMV per utenti Win).
  • File autoeseguibile .exe. ( Solo per gli autori che utilizzano software che generano file exe ) In questo caso si raccomanda di preparare un file con risoluzione massima di 1080 pixel nel lato verticale.

La durata massima dell’audiovisivo deve essere di 8 minuti. Per quanto concerne gli altri obblighi tecnici di invio di ogni autore si rimanda al punto 5 “ INVIO OPERE”.

Invio delle opere

ATTENZIONE !!!! Ogni autore farà pervenire a:

FIAF – Segreteria Federazione Italiana Associazioni Fotografiche – Progetto TANTI PER TUTTI-AV Corso San Martino, 8 10122 TORINO

un CD/DVD contenente:

  1. L’opera nei formati elencati al punto 3 del presente Regolamento.
  2. La scheda DIAF TANTI PER TUTTI-AV di identificazione audiovisivo dovrà essere compilata in ogni sua parte e riportare tutti i riferimenti relativi alle immagini, alle sequenze video e alle colonne sonore (propri o di terzi). Esempio: contributi prelevati da archivi storici, dal web, da altri autori, ecc ecc …

In alternativa alle spedizioni postali saranno accettati invii a mezzo siti di trasferimento files di grandi dimensioni (max 2 GB) tipo www.wetransfer.com o similari con un file zippato contenente tutto il materiale richiesto all’indirizzo segreteria.diaf@gmail.com .

Copyright

Gli autori degli audiovisivi partecipanti al Progetto devono possedere tutte le autorizzazioni necessarie all’utilizzo di materiale (fotografico, video, audio, grafico, ecc.) eventualmente realizzato da terzi, nonché le liberatorie necessarie rilasciate dai soggetti ripresi o da parte di chi ne ha la tutela legale* (detti documenti devono poter essere esibiti su eventuale richiesta dell’organizzazione).

In qualunque caso, i contenuti non propri dovranno essere liberi da ogni tipo di diritto detenuto da terzi: gli autori saranno totalmente responsabili del materiale presentato.

* dette liberatorie sono necessarie per i minori, le persone incapaci di intendere e di volere e per i beni storici e/o comunali (quest’ultimo documento normalmente è rilasciato dall’ufficio beni culturali del comune interessato).

Consenso per la proiezione

Con la sottoscrizione della Scheda DiAF TANTI PER TUTTI-AV gli autori danno il proprio consenso alla proiezione del loro audiovisivo nella manifestazione conclusiva dell’11 giugno 2016 presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore ( CIFA) di Bibbiena ed alle manifestazioni legate alle tappe del 10° Circuito e all’utilizzo da parte del Dipartimento dell’opera in formato ridotto per eventuali pubblicazioni.

Gli autori, inoltre, accettano che il proprio lavoro sia trattenuto nell’archivio DIAF per essere utilizzato dal Dipartimento per tutte le manifestazioni ufficiali indette o patrocinate dallo stesso, nonché a quelle manifestazioni che promuoveranno le iniziative del Dipartimento stesso, previa comunicazione agli Autori interessati.

Per tutti i requisiti non esposti in questo Regolamento si far riferimento al REGOLAMENTO CONCORSI AUDIOVISIVI FOTOGRAFICI ratificato dal Consiglio Nazionale della FIAF e scaricabile dal sito www.fiaf.net/diaf

Ai seguenti link, potete scaricare:

Ulteriori informazioni sul sito WWW.TANTIPERTUTTI.IT